Comune di Malnate

Font Size

Cpanel

TARI - Tributo sui rifiuti - anno 2017
La TARI è diretta a coprire i costi  relativi al servizio di gestione dei rifiuti e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento.Tale servizio comprende lo spazzamento, la raccolta, il trasporto, il recupero, il riciclo, il riutilizzo, il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti..

QUALI SOGGETTI INTERESSA E QUALI IMMOBILI
La TARI deve essere pagata da chiunque possegga o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani ed è corrisposto in base a tariffa.

COME E’ COMPOSTA
La tariffa è commisurata  ad anno solare ed è determinata in misura tale da garantire la copertura integrale dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati alla smaltimento.

La tariffa è articolata da : 
- una quota fissa determinata in relazione alle componenti essenziali del servizio, riferite in particolare agli investimenti per opere e ai relativi ammortamenti;
- una quota variabile rapportata al numero di sacchi/contenitori dotati di microchip conferiti, in modo che sia assicurata la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio, compresi i costi di smaltimento.

Addizionale provinciale: sulla TARI si applica un tributo provinciale in misura percentuale deliberata dalla Provincia.

E’ applicata l’IVA del 10% .

DICHIARAZIONI
Ai fini della dichiarazione TARI restano valide le superfici dichiarate o accertate a fini della tariffa rifiuti (TIA) e TARES.
Il contribuente è tenuto a presentare la dichiarazione entro 30 giorni dal verificarsi dei seguenti presupposti:
- inizio del possesso, dell’occupazione o della detenzione di immobili;
- variazione degli immobili posseduti, occupati o detenuti
- per i soggetti non residenti, variazione della composizione del nucleo famigliare
- verificarsi o venir meno dei presupposti per il riconoscimento delle agevolazioni previste dal regolamento comunale TARI
- nel caso di decesso del contribuente, da parte dei familiari conviventi, dei co-obbligati o dagli eredi dello stesso
- cessazione del possesso, dell’occupazione e della detenzione

modello di delega presentazione iscrizione
modello di iscrizione per utenze domestiche
modello di iscrizione per utenze non domestiche
modello di dichiarazione per cessazione per deceduti
modello di dichiarazione per cessazione utenze non domestiche
modello di dichiarazione per cessazione utenze domestiche
richiesta duplicato tessera

BONUS PER UTENZE DOMESTICHE- anno 2017 - :
- viene riconosciuto un bonus per il nucleo familiare che a partire dal 1° gennaio 2017 è composto da bambini di età inferiore a due anni.
Il dato sarà fornito direttamente dall’amministrazione comunale all’ente gestore.
- viene riconosciuto un bonus per il nucleo familiare nel quale sono presenti uno o più soggetti che per diverse ragioni fanno uso di presidi medici ospedalieri usa e getta:

MODELLO PER LA CERTIFICAZIONE

TARIFFE
Le tariffe sono state approvate dal Comune di Malnate con deliberazione di Consiglio Comunale n. 15 del 30/03/2017, unitamente al Piano Finanziario
TARIFFE ANNO 2017
con deliberazione di Consiglio comunale n. 15 del 09/05/2014 è stato approvato 
REGOLAMENTO TARI

MODALITA’ E TEMPI DI PAGAMENTO
L’Ente gestore ECONORD SpA. Di Varese invierà a domicilio la bolletta unitamente ai bollettini di conto corrente postale da utilizzare per il pagamento.
PER LA RISCOSSIONE DELLA TARI e per i servizi connessi, si informa che è attivo lo SPORTELLO DI MALNATE gestito dall’Associazione temporanea di impresa ECNORD S.p.A: - C.M.S. SPA – sito in via Garibaldi n. 35 tel 0332.427518
Orari di apertura al pubblico:
LUNEDI’   dalle 8,30 alle 14,00
GIOVEDI’ dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,00 alle 18,00
SABATO    dalle 9,00 alle 11,00

Tariffe TARI anni precedenti